Tel. +39.0541.381614
info@hotelbenvenutirimini.it
Viale Emilio Praga, 40 Rimini 47923 (RN)
 

IL PONTE DI TIBERIO

Il ponte di Tiberio fu progettato ed iniziato oltre 2000 anni fa dall’imperatore Augusto, a cui è intitolato l’Arco. L'imperatore non visse abbastanza per vedere terminato il suo ponte e l’opera fu terminata sotto la corona di Tiberio, suo successore.

E’ formato da cinque arcate a tutto sesto in marmo istriano ed ha i piloni decorati da quattro finestre cieche rettangolari. Il suo stato di conservazione è quasi perfetto in quanto anche il parapetto in marmo è completamente integro.

Era, abitudine dei Romani privilegiare l’aspetto urbano longitudinale, ovvero impreziosire un unica direttrice in senso rettilineo. Da questo punto di vista appare chiaro quale fosse l’intenzione di Augusto, ovvero accrescere l’importanza del decumano massimo, la via del foro. Questo programma prevedeva all’inizio del Corso l’Arco D’Augusto ed alla fine il Ponte. I due monumenti inoltre si trovavano l’uno alla fine della via Flaminia e l’altro (il Ponte) all’inizio dell’Emilia.

Richiedi informazioni per organizzare la tua gita a Rimini e visitare il Ponte di Tiberio.